Come si sceglie un regalo per san valentino

by ghigliottina on

La festa di san Valentino è conosciuta ormai in tutto il mondo come la festa degli innamorati. Le origini di questa ricorrenza risalgono al quinto secolo d.C. quando Papa Gelasio I decise di istituire la festa dell’amore il 14 febbraio, giorno in cui veniva ricordata proprio la figura di san Valentino.

Da quel momento in poi san Valentino divenne il protettore degli innamorati. Oggi la ricorrenza del 14 febbraio è ancora molto apprezzata e rappresenta l’occasione ideale per scambiarsi una promessa d’amore.

Cenette romantiche, regali e sorprese sono un aspetto che non manca mai in occasione di questa festa. Se anche voi decidete di festeggiare san Valentino in compagnia della vostra dolce metà, allora è giusto prendere in considerazione alcuni aspetti prima di scegliere il regalo san valentino da fare.

Che cosa regalare per san Valentino? Esistono infinite risposte, ma per avere un’idea di come muovervi è importante evitare di commettere alcuni errori che sicuramente vi rovinerebbero l’atmosfera della serata.

Cominciamo da un classico: la cena. Offrire la cena ad una ragazza è un gesto sicuramente apprezzato, ma è fondamentale la scelta del locale. Evitate pizzerie, o pub o locali troppo grandi. La cena deve essere intima, a lume di candela, in un ristorante in cui anche l’ambiente susciti emozione.

La vostra compagna deve sentirsi coccolata dall’inizio alla fine della serata. Non fate l’errore di non prenotare il tavolo! In occasione di san Valentino i locali saranno pieni di richieste: portatevi avanti. E magari, se possibile, chiedete anche un tavolo in una zona appartata del locale. Sul tavolo non può mancare la candela.

Se in cucina ve la cavate potete invitare a casa vostra la ragazza e mostrare tutte le vostre abilità in ambito culinario. Apparecchiate con eleganza la tavola e, soprattutto, presentate un dolce che possa colpire l’attenzione. È qui che si gioca l’esito finale della cena.

Proprio al momento del dolce potete poi offrire il vostro regalo alla fidanzata. Qualche idea? Perché non proporle un fotolibro con le immagini dei vostri momenti più belli e significativi trascorsi insieme? Un regalo unico e personale che sicuramente apprezzerà. Sempre in questo settore ci sono oggi delle cornici digitali che vi danno la possibilità di caricare le vostre foto più belle che vi accompagneranno nel corso della giornata.

Un altro regalo che sicuramente verrà apprezzato è una vacanza in qualche capitale europea. Un fine settimana da trascorrere insieme all’estero si trasformerà in un momento speciale da condividere e da ricordare a lungo. Se preferite la tranquillità e la natura potete scegliere anche un agriturismo come meta del vostro viaggio.

Per chi ama rilassarsi non può mancare un percorso benessere in una spa o alle terme: regalo che non lascerà insensibile la vostra compagna. Se infine volete essere sicuri al 100% della riuscita del vostro regalo, allora potete optare per la soluzione universale: i gioielli. Qui avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Ma attenzione! Ricordatevi sempre che, a prescindere dal regalo che avete intenzione di fare, a san Valentino non possono assolutamente mancare i fiori. Un mazzo di fiori accompagnato da un dolce biglietto d’auguri con una frase presa da una canzone che per voi ha un significato speciale o una citazione di un libro importante è il primo passo per trascorrere un 14 febbraio da favola in compagna della persona che amate.

Volete anche la ciliegina sulla torta? Allora ricordatevi di mandare un messaggio di buon risveglio alla persona che amate e non anticipate nulla di ciò che avete preparato per lei: l’effetto sorpresa ha sempre un sapore speciale e vi permetterà di godere delle reazioni di stupore e felicità della vostra dolce metà. Per voi questo potrebbe davvero essere il regalo più bello che si possa ricevere il giorno di san Valentino.

Written by: ghigliottina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *